Un Nuovo Accordo Storico per i Lavoratori della Ristorazione

Giuseppe Cozzolino
By Giuseppe Cozzolino Giugno 6, 2024 21:52 Updated

Un Nuovo Accordo Storico per i Lavoratori della Ristorazione

I lavoratori della ristorazione in Italia, quasi un milione, sono in procinto di ricevere un incremento salariale significativo grazie al recente rinnovo del contratto collettivo di lavoro. Questo importante accordo è stato stipulato dalla Fipe-Confcommercio, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, insieme ai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil. Dopo una lunga trattativa, il contratto è stato recentemente firmato da diverse parti interessate, tra cui Legacoop Produzioni e Servizi, Confcooperative Lavoro e Servizi e Agci-Servizi.
La principale novità di questo accordo è l’ aumento salariale di 200 euro che sarà implementato a regime. Oltre a questo, sono previsti miglioramenti nell’ assistenza sanitaria integrativa e una durata del contratto di tre anni e mezzo, fino al 31 dicembre 2027. Questo rinnovo contrattuale è considerato un passo cruciale in vista dell’inizio imminente della stagione estiva, come sottolinea Lino Stoppani, presidente di Fipe Confcommercio.
Il settore della ristorazione in Italia ha un ruolo strategico nell’economia nazionale, come indicato da Cristian Biasoni, vicepresidente di Fipe-Confcommercio. Questo contratto non solo rafforza il settore, ma si impegna anche a contribuire con oltre 5 miliardi di euro all’ economia italiana nei prossimi tre anni e mezzo.
Oltre agli aspetti economici, sono state apportate importanti revisioni alla classificazione e all’inquadramento del personale del settore, andando incontro alle esigenze attuali del mercato. Inoltre, sono state potenziate le normative per tutelare i diritti individuali dei lavoratori, con particolare attenzione alla prevenzione di violenze e molestie sul lavoro.
Questo nuovo accordo potrebbe avere un impatto positivo su altri contratti nel settore terziario dei servizi, aprendo la strada a nuove prospettive di miglioramento e tutela per i lavoratori del turismo e settori affini.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/ristorazione-rinnovato-contratto-aumento-200-euro-un-milione-lavoratori-AGaO2HQ

Giuseppe Cozzolino
By Giuseppe Cozzolino Giugno 6, 2024 21:52 Updated