Studenti in Fabbrica, il progetto che avvicina i giovani al mondo lavoro

Federdat
By Federdat Aprile 1, 2017 19:19 Updated

Studenti in Fabbrica, il progetto che avvicina i giovani al mondo lavoro

Data:27/03/2017 ore 16:00

Porte aperte alle telecomunicazioni. Per favorire l’incontro tra studenti, neolaureati e il mondo del lavoro è nato il progetto “Studenti in fabbrica” lanciato dalla Università Luiss in collaborazione con Sistemi formativi Confindustria e in partnership con Assotelecomunicazioni-Asstel.

Il progetto mira a integrare il sistema universitario e quello produttivo con il proposito di aiutare i giovani a definire il proprio futuro lavorativo in rapporto con le richieste del mercato.

In particolare, i giovani potranno conoscere da vicino il mondo delle telecomunicazioni grazie alla collaborazione con Asstel. Al progetto hanno aderito grandi aziende associate, quali Abramo, Comdata, Cellnext, Fastweb, Ericsson, Sielte, Sky, Tiscali, Tim, Vodafone, Wind/Tre, un’adesione che permetterà ai giovani di cogliere le opportunità offerte dall’economia digitale.

Le aziende coinvolte collaboreranno secondo la modalità dello Job Shadow e del Company Visit. La prima consente ai giovani di osservare da vicino quella che potrebbe diventare la propria professione, conoscendo nel contempo l’organizzazione di un’azienda e le persone che ci lavorano. La Company Visit  prevede il coinvolgimento di 20/40 studenti delle lauree triennali della Luiss che avranno l’opportunità di vivere la realtà aziendale.

Per saperne di più visita il sito.

Trova altre iniziative ed opportunità di lavoro nella sezione Cliclavoro news!

Federdat
By Federdat Aprile 1, 2017 19:19 Updated