Regione Puglia: un bando da 4.000.000 per gli operatori ambulanti del commercio

redazione
By redazione Gennaio 14, 2022 11:18

Ammontano a 4.000.000 i ristori destinati dalla Regione Puglia agli operatori ambulanti del commercio su aree pubbliche, soggetti a restrizioni in relazione all’emergenza da COVID-19. Unioncamere Puglia, con il supporto delle Camere di Commercio della regione ha la gestione per l’erogazione di queste risorse. Beneficiarie dei contributi previsti dal bando possono essere le imprese, aventi qualsiasi forma giuridica, con codice ATECO 47.8 e nello specifico:
47.81 (47.81.01 – 47.81.02 – 47.81.03 – 47.81.09), 47.82 (47.82.01 – 47.82.02), 47.89 (47.89.01 – 47.89.02 – 47.89.03 – 47.89.04 – 47.89.05 – 47.89.09), codici 56.10 e, nello specifico (56.10.4 – 56.10.41 – 56.10.42), che nell’anno 2020 abbiano registrato un calo di fatturato di oltre il cinquanta per cento rispetto all’anno 2019.

La concessione del contributo avverrà nei limiti delle risorse disponibili che saranno assegnate al gestore Unioncamere Puglia e ripartite e riversate alle singole Camere di Commercio pugliesi, proporzionalmente al numero d’imprese ammesse a contributo nell’ambito del territorio di competenza. Le domande dovranno: essere presentate a partire dalle ore 9:00 del giorno 14 dicembre 2021 e fino alle ore 16:00 del giorno 31 gennaio 2022; essere inviate esclusivamente per via telematica, attraverso la piattaforma RESTART (https://restart.infocamere.it), le cui modalità di accesso e di utilizzo saranno rese disponibili sul sito internet delle Camere di Commercio territorialmente competenti.  Gli aiuti previsti sono cumulabili con altre agevolazioni pubbliche. Le richieste di informazioni relative ai contenuti dei Bandi possono essere indirizzate a Unioncamere Puglia all’indirizzo email: ristori.ambulanti@unioncamerepuglia.it

Per i dettagli: https://www.unioncamerepuglia.it/bando-ristori-destinato-agli-ambulanti/

redazione
By redazione Gennaio 14, 2022 11:18