Miss in Action: il programma di accelerazione italiano per le pmi innovative femminili

redazione
By redazione 15 Gennaio, 2020 13:36

Torna anche quest’anno MIA, Miss in Action, primo programma di accelerazione italiano destinato a startup e PMI innovative con team a prevalenza femminile. Per la seconda edizione è stata disposta una Call for Innovation. L’obiettivo è quello di selezionare prodotti e/o servizi innovativi che si esprimano nei settori di smart home, smart mobility, open banking, CSR, welfare, well-being, insurtech, banking, investimenti, immobiliare e altri servizi finanziari.

Miss in Action: la Call for Innovation

Saranno selezionate dieci tra le startup/PMI che si candideranno sul sito www.missinaction.it. Tali aziende parteciperanno al momento di pitch durante l’Innovation Day, il prossimo 3 marzo 2020 a Milano. Le tre startup/PMI più meritevoli, selezionate durante l’Innovation Day e verranno inserite in un programma di accelerazione di tre mesi, con lo scopo di supportare le startup/PMI nel raggiungimento degli obiettivi attraverso l’accompagnamento di manager e mentori esperti.

Al termine del programma di accelerazione seguirà la fase di sviluppo di un MVP (Minimum Viable Product) in cui le tre startup/PMI verranno supportate nella definizione di un progetto congiunto con Gruppo BNP Paribas. L’obiettivo di questa seconda fase è quello di produrre un prototipo che possa eventualmente integrarsi con servizi bancari, finanziari, immobiliari e assicurativi. Il programma si concluderà con un evento finale di presentazione delle startup/PMI e dell’MVP. Le candidature della call sono aperte fino al 2 febbraio 2020.

redazione
By redazione 15 Gennaio, 2020 13:36