Marche, incentivi per il settore turistico-ricettivo

Federdat
By Federdat Luglio 25, 2017 13:10 Updated

Data:24/07/2017 ore 15:00

Area geografica:Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata

È stata prorogata al 31 ottobre 2017 la scadenza del bando di finanziamento per il miglioramento della qualità, sostenibilità ed innovazione tecnologica delle strutture ricettive della Regione Marche.

La dotazione finanziaria complessiva di 1.953.635,30 euro è destinata alle micro, piccole e medie imprese del comparto turistico-ricettivo, dagli alberghi alle country houses, fino alle dimore storiche, ai B&B, alle case vacanze.

Il duplice obiettivo del bando è, dunque, quello di incentivare la riqualificazione e l’ampliamento delle strutture, agevolandone al contempo nuove e più specifiche vocazioni come i bike-hotel.

Il costo complessivo ammissibile per la realizzazione del progetto dev’essere di minimo 50 mila euro e non superiore ai 200 mila euro in regime “de minimis”. Il contributo a fondo perduto copre fino al 50 per cento delle spese ammesse.

Le domande di partecipazione al bando devono essere presentate entro le ore 12 del 31 ottobre 2017.

Consulta il sito istituzionale della Regione per tutti i dettagli.

 

Vai alla sezione Incentivi per saperne di più sulle agevolazioni destinate alle aziende!

Federdat
By Federdat Luglio 25, 2017 13:10 Updated