L’Impacto Sociale del Nuovo Regime di Reddito Minimo in Italia

Giuseppe Cozzolino
By Giuseppe Cozzolino Maggio 10, 2024 14:16

L’Impacto Sociale del Nuovo Regime di Reddito Minimo in Italia

Il nuovo assegno di inclusione introdotto recentemente in Italia sta generando dibattiti e analisi approfondite sul suo impatto sociale ed economico nel paese. Secondo la Commissione europea, nonostante alcune misure positive di accompagnamento, si prevede che l’aumento dei criteri di ammissibilità ridurrà l’efficacia nel contrastare la povertà assoluta. La Commissione ha evidenziato che, in media, l’assegno di inclusione potrebbe portare a un aumento dell’incidenza della povertà assoluta e infantile rispetto al regime precedente.
Il nuovo regime di reddito minimo, ora denominato assegno di inclusione, ha introdotto nuovi parametri di selezione per l’accesso, privilegiando specifiche categorie demografiche all’interno dei nuclei familiari. Sebbene siano state accolte positivamente alcune modifiche come la possibilità di cumulare il reddito minimo con entrate da lavoro fino a 3.000 euro all’anno e la riduzione del requisito di residenza a 5 anni, la nuova riforma ha comportato una significativa riduzione della copertura complessiva del reddito minimo.
Simulazioni condotte dalla Banca d’ Italia suggeriscono che il nuovo regime potrebbe portare a una riduzione del numero di famiglie beneficiarie, con una diminuzione del 40% tra le famiglie con cittadinanza Italiana e del 66% tra le famiglie con cittadinanza diversa. Tuttavia, è importante considerare che queste analisi sono statiche e non tengono conto degli effetti dinamici derivanti dagli incentivi all’attivazione degli aventi diritto e dalla crescita dell’occupazione nel paese.
Secondo fonti del ministero del lavoro, un’analisi più completa potrebbe portare a conclusioni più positive in merito all’efficacia dell’assegno di inclusione nel contrastare la povertà. È essenziale notare che l’assegno di inclusione e il Supporto per la formazione e il lavoro sono state introdotte come sostituti del Reddito di cittadinanza, con l’obiettivo di offrire un sostegno più completo e mirato agli individui in situazioni di vulnerabilità economica.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/ue-nuovo-assegno-inclusione-aumenta-poverta-AFQ1kLvD

Giuseppe Cozzolino
By Giuseppe Cozzolino Maggio 10, 2024 14:16