KPMG apre una nuova sede a Napoli e investe nell’innovazione

Giuseppe Cozzolino
By Giuseppe Cozzolino Giugno 8, 2024 15:08

KPMG apre una nuova sede a Napoli e investe nell’innovazione

Kpmg ha annunciato l’apertura di una nuova sede a Napoli, denominata “KPMG Open Platform”, un hub innovativo specializzato nella fornitura di soluzioni per le imprese e la pubblica amministrazione. Prevista l’inaugurazione il prossimo 1 ottobre, la nuova sede offrirà opportunità di lavoro stabile a circa 400 giovani laureati della zona. L’investimento, parte della strategia di crescita di Kpmg, mira a creare una piattaforma di soluzioni all’avanguardia per i clienti dell’intero network nazionale. La sede, situata presso il Centro Direzionale di Napoli su una superficie di circa 3 mila metri quadrati, si concentrerà sullo sviluppo di soluzioni ad alto contenuto tecnologico, come la cyber security, program management per grandi progetti di trasformazione nel settore pubblico, servizi gestiti e evoluzione delle piattaforme applicative.
Kpmg, con una presenza consolidata in Italia da oltre 65 anni, conta attualmente su 25 uffici distribuiti da Bolzano a Palermo, impiegando oltre 6mila professionisti nel Paese. Il network è riconosciuto come leader nei servizi di consulenza, in particolare nel management consulting, risk management e consulenza ICT per aziende pubbliche e sanitarie. A Napoli, la società contava già su una sede con circa 150 professionisti e ora, con il lancio del nuovo progetto, mira a potenziare ulteriormente la propria presenza nel territorio.
Nel contesto di espansione, Kpmg ha avviato progetti come la “Core Academy” in collaborazione con l’Università Federico II, che si propone di formare ogni anno 40 giovani laureati con competenze innovative nel settore pubblico. Inoltre, ha lavorato su diverse iniziative negli ultimi anni per supportare le istituzioni locali su tematiche cruciali come l’implementazione dei fondi del PNRR, la trasformazione digitale e l’innovazione nel settore sanitario.
“KPMG Open Platform” si propone di reclutare e formare giovani talenti per affrontare le sfide del mondo digitale, integrando tecnologie all’avanguardia come l’AI, l’analisi dei dati e l’Internet of Things. Collaborazioni strategiche con importanti player tecnologici globali come Microsoft, Sap, Oracle, Service Now, Google e Salesforce contribuiranno al successo del progetto.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/kpmg-crea-napoli-l-hub-dell-innovazione-imprese-e-pa-AG8tdmR

Giuseppe Cozzolino
By Giuseppe Cozzolino Giugno 8, 2024 15:08