INPS, proroga dei congedi obbligatori di paternità

Federdat
By Federdat Marzo 11, 2017 18:19

INPS, proroga dei congedi obbligatori di paternità

Data:10/03/2017 ore 17:00

Con il messaggio n. 828 del 24 febbraio 2017 l’INPS fornisce chiarimenti sulla proroga dei congedi obbligatori per i padri lavoratori dipendenti per le nascite, le adozioni e gli affidamenti avvenuti nel corso del 2017, come previsto dalla Legge di bilancio 2017.

Il congedo obbligatorio in questione è retribuito al 100% ed è pari a due giorni da fruire anche in via non continuativa. Questo vale entro i cinque mesi dalla nascita o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione o affidamento del minore.

Diversa disposizione per il congedo facoltativo per il quale non è stata prevista alcuna proroga per il 2017 e che quindi non potrà essere fruito o indennizzato da parte dell’Istituto.

Queste le modalità di presentazione della domanda:

  • i lavoratori, ai quali il pagamento delle indennità è erogato direttamente dall’INPS, devono presentare domanda direttamente all’Istituto di previdenza
  • i lavoratori, ai quali il pagamento delle indennità è anticipato dal datore di lavoro, devono comunicare in forma scritta all’impresa la fruizione del congedo. Sarà poi compito del datore di lavoro comunicare all’istituto di previdenza le giornate di congedo fruite attraverso il flusso Uniemens.

 

Scopri qui le altre novità introdotte dalla Legge di Bilancio!

Federdat
By Federdat Marzo 11, 2017 18:19