Industria 4.0, la Regione Toscana finanzia progetti di ricerca e sviluppo

Federdat
By Federdat Agosto 10, 2017 13:10 Updated

Per agevolare il cammino delle piccole e medie imprese verso l’industria 4.0., la Regione Toscana finanzia progetti strategici di sviluppo basati sul connubio fra mondo produttivo e sistema della ricerca. Con una dotazione complessiva di 51 milioni di euro, all’inizio dello scorso luglio sono stati lanciati tre bandi con l’obiettivo di aiutare il sistema produttivo regionale a modernizzarsi e per continuare a essere competitivo.

Dei tre bandi pubblicati, è ancora possibile partecipare ai seguenti:

  • Bando 1 – Progetti Strategici di ricerca e sviluppo
  • Bando 2 – Progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI

Il Bando 1 finanzia progetti strategici di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale realizzati da Grandi Imprese in cooperazione con Micro, Piccole e Medie Imprese, con o senza Organismi di Ricerca. Possono presentare domanda le Grandi Imprese in cooperazione con almeno 3 Micro, Piccole e Medie Imprese con o senza Organismi di Ricerca.

Il Bando 2 finanzia progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale realizzati da Micro, Piccole e Medie Imprese, singole o in cooperazione tra loro, con o senza Organismi di Ricerca. Possono presentare domanda Micro, Piccole e Medie Imprese, singole o in cooperazione tra loro, minimo in 3, con o senza Organismi di Ricerca.

Al bando 1 e 2 possono partecipare anche i liberi professionisti in quanto equiparati alle piccole e medie imprese come esercenti attività economica.

Le domande possono essere presentate online accedendo al sistema informatico di Sviluppo Toscana S.p.A. entro le ore 17 del 25 settembre 2017.

Per saperne di più consulta i bandi sul sito.

Federdat
By Federdat Agosto 10, 2017 13:10 Updated