Imprese: in Lombardia un bando per la patrimonializzazione

redazione
By redazione Luglio 16, 2021 11:57

In Lombardia, per le imprese che abbiano intenzione di rafforzare la propria struttura patrimoniale e ripartire dopo la pandemia, c’è il bando Patrimonializzazione delle imprese. La misura prevede possibilità di accesso per le Mpmi costituite nella forma di impresa individuale ovvero società di persone attive da almeno 12 mesi, liberi professionisti che abbiano avviato l’attività professionale da almeno 12 mesi che decidono di trasformarsi in società di capitali e che prima di presentare la domanda di partecipazione abbiano deliberato un aumento di capitale pari ad almeno 25mila euro.

Una seconda linea della misura è aperta per le Pmi già costituite nella forma di società di capitali che abbiano deliberato un aumento di capitale pari ad almeno 75mila euro e che sostengono un investimento per lo sviluppo e il rilancio. Scopo del programma è quello di attrarre investimenti, reshoring e back shoring, riconversione e sviluppo aziendale, anche finalizzati alla valorizzazione del capitale umano, e ancora alla transizione digitale e green. La dotazione finanziaria complessiva destinata alla presente misura ammonta a € 140 MLN., di cui 15 MLN. per il contributo a fondo perduto, 100 MLN. per i finanziamenti che possono essere richiesti sulla Linea 2 e 25 MLN. per la garanzia regionale su tali finanziamenti.

Per tutti i dettagli, si consulti il sito https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioAvviso/servizi-e-informazioni/imprese/imprese-manifatturiere-artigiane-e-di-servizi/misura-rafforzamento-patrimoniale/misura-rafforzamento-patrimoniale

redazione
By redazione Luglio 16, 2021 11:57