Imprese ed editoria: contributi della Regione Sardegna per le emittenti locali

redazione
By redazione Dicembre 4, 2019 11:06 Updated

Importanti novità riguardano le emittenti televisive locali sarde, alle quali viene data l’opportunità di ricevere contributi dalla Regione. L’Assessorato della Pubblica Istruzione ha comunicato che per le annualità 2020 e 2021 sono aperti i termini per la presentazione, da parte delle emittenti televisive locali, delle “richieste di contributo per la produzione e la diffusione la diffusione di informazione locale autoprodotta e programmi di promozione e valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali”.

A presentare la domanda possono essere le emittenti televisive private locali in digitale terrestre o satellitari, comprese quelle a carattere comunitario, “costituite in qualsiasi forma giuridica, che operino nel territorio della Sardegna, nel quale realizzino almeno il 90 per cento del fatturato, nel cui ambito trasmettano quotidianamente informazioni di interesse regionale e locale, oltre a quelle fornite dai notiziari giornalistici e producano, periodicamente, trasmissioni sulla realtà sociale, economica, ambientale e culturale della Sardegna”. La documentazione dovrà essere inviata entro il 2 gennaio 2020.

redazione
By redazione Dicembre 4, 2019 11:06 Updated