Draghi smentisce: “L’Italia non è in recessione”

redazione
By redazione Marzo 11, 2022 12:06 Updated

L’economia italiana non è in recessione. A smentire l’indiscrezione, trapelata nei giorni scorsi, di una possibile condizione di recessione del nostro paese a margine del conflitto tra Russia e Ucraina, è stato direttamente il Presidente del Consiglio Mario Draghi. “La nostra economia non è in recessione, continua a crescere – ha spiegato il premier in occasione del consiglio di Versailles – ciò che dobbiamo fare è affrontare subito queste strozzature nell’offerta, questa mancanza di materie prime subito, in tutti i settori, sostenendo famiglie e imprese e anche diversificando le fonti di approvvigionamento”.

“C’è stato un rallentamento della crescita – ha dichiarato Draghi – dobbiamo sostenere il potere d’acquisto delle famiglie con la stessa convinzione e rapidità con cui abbiamo sostenuto la risposta alla Russia”. Pur essendo dunque scongiurato lo spettro di una recessione, la guardia va mantenuta alta a fronte degli effetti di una guerra che sicuramente lascerà i suoi strascichi in Italia, in Europa, come nel resto del mondo.

redazione
By redazione Marzo 11, 2022 12:06 Updated