Dalla rassegna: arrivano a Palermo gli Sciuscià 2.0

Federdat
By Federdat Marzo 8, 2017 18:18

Dalla rassegna: arrivano a Palermo gli Sciuscià 2.0

Data:07/03/2017 ore 16:00

Chi lo ha detto che i vecchi mestieri devono essere mandati in soffitta? Basta innovarli per renderli più rispondenti alle esigenze della collettività e per attrarre le nuove generazioni. La prova è nella nuova iniziativa della Confartigianato di Palermo intesa a ridare vita ad un mestiere ormai scomparso, quello del lustrascarpe.

Con un nuovo corso di formazione che interesserà 16 aspiranti “sciuscià”, saranno gli storici artigiani ad impartire gratuitamente le lezioni con cui si sveleranno i segreti di un antico mestiere che in passato ha dato da vivere a tante famiglie. Oggi si aggiunge la tecnologia per trasformare l’attività del lustrascarpe al passo con i tempi. 
Al termine del percorso di formazione le persone selezionate saranno dei veri e propri professionisti del settore.

La neonata cooperativa Shoeshine 2.0 porterà in strada i nuovi “sciuscià” già nei primi giorni di maggio per svolgere un lavoro dignitoso, competente e che rispetta la legalità. Infatti, sarà chiesta al Comune l’autorizzazione per nuove postazioni di lustrascarpe da collocare nei punti strategici della città.

Coloro che hanno creduto nel progetto verranno tutelati, di fatto la concessione del suolo pubblico eviterà l’intrusione di abusivi non correttamente formati. Lo sciuscia 2.0 non è infatti un mestiere da improvvisare.

Federdat
By Federdat Marzo 8, 2017 18:18