Covid: verso l’obbligo vaccinale per i lavoratori? Tutte le novità

redazione
By redazione Gennaio 3, 2022 10:09 Updated

La situazione contagi da Covid nel nostro paese è particolarmente critica dal punto di vista dei numeri. Il tasso di positività è aumentato dal 13 al 22%, così come sono aumentati i ricoveri in otto regioni, comportando l’inserimento della Liguria in zona arancione e di altre regioni in zona gialla quali Lombardia, Piemonte, Lazio, Sicilia, Calabria, Friuli Venezia-Giulia, Liguria, Marche, Veneto e le province autonome di Bolzano e Trento.

Dopo il decreto del 29 dicembre che ha esteso l’utilizzo del green pass rafforzato ed ha modificato le norme sulle quarantene, il Governo sembra pronto ad adottare nuovi provvedimenti per far fronte al recente aumento dei contagi. In particolare, si potrebbe discutere la possibilità di estendere il super Green pass nel mondo del lavoro o addirittura adottare la misura dell’obbligo vaccinale dai 18 anni in su per tutti. L’unica misura che per il momento sembrerebbe essere condivisa è quella dell’estensione dell’obbligo di super Green pass agli impiegati della Pubblica amministrazione, mentre per quanto riguarda il lavoro privato ancora diverse consultazioni e valutazioni sarebbero necessarie.

Intanto, l’attuale occupazione dei posti letto in tutte le regioni desta preoccupazione e spinge all’adozione di misure di carattere preventivo per evitare di raggiungere la soglia critica. Rasserenano, invece, i dati sull’efficacia della somministrazione del booster nei confronti della variante Omicron, che mostrerebbero una diminuzione della percentuale di casi Covid negli operatori sanitari. (fonte Ansa)

redazione
By redazione Gennaio 3, 2022 10:09 Updated