Cooperative e startup: alla scoperta del Bando Laboratorio Italia 2022

Federdat
By Federdat Maggio 30, 2022 14:07

Per le imprese in forma di startup e cooperative un’interessante opportunità arriva dal Bando Laboratorio Italia 2022, ideato dalla Fondazione Tertio Millennio ETS con il supporto tecnico di NeXt – Nuova Economia per Tutti APS ETS.  Il bando mira a consolidare le strategie di sviluppo sostenibile di cooperative e startup, favorendo e supportando la nascita di nuove startup cooperative sostenibili che rispondano alle “esigenze dei territori generando impatti economici, sociali e ambientali”. I progetti dovranno essere in linea con gli obiettivi del PNRR.

Possono partecipare sia le imprese che abbiano la forma giuridica di cooperative, consorzi di cooperative, associazioni, imprese sociali, costituite da almeno 24 mesi e che presentino un fatturato non superiore ai 500.000 euro; sia gruppi di lavoro per la costituzione di una startup cooperativa di almeno 3 potenziali soci che presentino un piano di sviluppo sostenibile previsionale.
Nato nel 2003 come “Laboratorio Sud” si è poi trasformato in “Laboratorio Italia” nel 2014, ed è finalizzato alla “valorizzazione di iniziative di job creation”. Obiettivo primario, quello di inserire e promuovere nel mondo del lavoro giovani in situazioni di svantaggio sociale, occupazionale, economico. Il progetto ha il supporto e la collaborazione delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali del territorio, con le Diocesi e associazioni dedicate. Vengono erogati, alle imprese che ne fanno richiesta presentando un progetto di sviluppo alla BCC/CR territorialmente competente, contributi a fondo perduto per l’acquisto di beni strumentali.

Il progetto richiede che venga messo a disposizione delle aziende un Tutor per affiancamento e consulenza per 36 mesi dall’erogazione del contributo. I tutor vengono scelti nell’ambito dell’Associazione “Seniores BCC”, l’Associazione costituita tra ex direttori e dirigenti del Credito Cooperativo. Il Bando, che offrirà anche alle imprese selezionate un apposito percorso formativo gratuito, pone al centro i temi dell’economia civile e della sostenibilità, sostenendo sia le imprese già operanti che le start-up cooperative per la qualità dei loro progetti.  Attiva anche per il 2022 la partnership con Fondosviluppo, il Fondo Mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione che fa capo alla Confederazione Cooperative Italiane. Le domande andranno presentate entro il 31 agosto 2022.

Per tutti i dettagli si consulti il sito internet di riferimento.

Federdat
By Federdat Maggio 30, 2022 14:07