Comunicazioni obbligatorie: sospesa l’entrata in vigore dei nuovi standard

redazione
By redazione Novembre 26, 2019 11:40

Ci sono importanti novità in merito alle comunicazioni obbligatorie. Secondo quanto disposto dal Decreto Direttoriale Anpal n. 847 del 18 novembre scorso, si sospende l’entrata in vigore dei nuovi standard del sistema informativo, con riferimento esclusivo al sistema delle comunicazioni di assunzione, proroga, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro, anche in somministrazione e per il lavoro marittimo. In tal modo, viene sospeso l’aggiornamento dei Modelli concernenti le comunicazioni obbligatorie, previsti dal Decreto dell’Anpal n. 465 del 31 ottobre 2019 per il prossimo 21 novembre.

“Con successivo provvedimento – annuncia il decreto – verrà stabilità la nuova data di aggiornamento dei modelli concernenti le comunicazioni obbligatorie”. Ricordiamo che il sistema informatico delle comunicazioni obbligatorie (Co) consente ai datori di lavoro di inviare le comunicazioni obbligatorie di instaurazione, trasformazione, proroga e cessazione del rapporto di lavoro per via telematica al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che li mette a disposizione di ANPAL, delle regioni, dell’Inps, dell’Inail e dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro per le attività di rispettiva competenza.

redazione
By redazione Novembre 26, 2019 11:40