Call per startup a “impatto zero”: selezione per 11 aziende

redazione
By redazione Febbraio 25, 2022 14:26

È stata aperta la seconda call per startup di “ZERO”, l’Acceleratore di startup Cleantech della Rete Nazionale Acceleratori di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), lanciato da CDP Venture Capital Sgr – Fondo Nazionale Innovazione, Eni, LVenture Group ed ELIS, con il supporto dei Corporate Partner Acea, Maire Tecnimont e Microsoft.

ZERO nasce “per intercettare le startup con un grande potenziale d’impresa e una soluzione a impatto zero per l’ambiente. La Road to Zero condivisa in tutto il mondo mira a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050: un obiettivo a cui concorrono tutte le tecnologie, i prodotti e i servizi che contribuiscono alla protezione e al mantenimento delle risorse naturali”.

Verranno selezionate 11 nuove startup early-stage ad alto potenziale e a “impatto zero” per l’ambiente che dovranno proporre soluzioni innovative per efficientare la produzione e lo stoccaggio di energia, per contrastare lo spreco delle risorse idriche, per implementare lo smaltimento, il riutilizzo e il riciclo dei rifiuti e per migliorare le infrastrutture delle città in un’ottica di sostenibilità e decarbonizzazione. Accedendo al programma riceveranno un primo investimento e parteciperanno a un percorso di 5 mesi focalizzato sulla crescita per l’accesso al mercato.

La call resterà aperta fino al primo aprile 2022.

Si consulti il sito www.zeroacceleratorcleantech.com.

redazione
By redazione Febbraio 25, 2022 14:26