Asp Bologna, concorso per 146 posti di operatore socio sanitario

By Novembre 23, 2017 13:00

Nuove opportunità lavorative nel settore sanitario. La figura professionale dell’operatore socio sanitario è sempre più richiesta oggi nelle strutture sanitarie pubbliche e private. L’Azienda pubblica di servizi alla persona ASP Città di Bologna ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato di 146 Operatori Socio Sanitari (Oss) – categoria giuridica ed economica B3 – con riserva di 30 posti ai volontari delle Forze armate e al personale interno.

I requisiti specifici di ammissione al concorso sono: diploma di istruzione secondaria di primo grado o l’assolvimento dell’obbligo scolastico; attestato professionale di Operatore Socio Sanitario rilasciato o riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna o attestato equivalente rilasciato da Enti di altre Regioni; l’equipollenza del titolo conseguito all’estero dovrà essere comprovata allegando alla domanda di partecipazione alla selezione pubblica il riconoscimento da parte dell’autorità competente; possesso della patente di categoria non inferiore alla B, in corso di validità.

Tutti i requisiti di partecipazione, generali e specifici, sono dettagliatamente elencati nel bando. Lo svolgimento della selezione pubblica prevede le seguenti prove: eventuale prova preselettiva ed esame pratico-attitudinale consistente in una prova scritta e una prova orale. Le candidature vanno presentate entro le ore 12:00 del 23 novembre 2017 esclusivamente a mezzo di procedura telematica. Il bando, con le relative modalità di presentazione della domanda, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 81 del 24 ottobre 2017 ed è scaricabile dal sito AspBologna.

By Novembre 23, 2017 13:00
Scrivi un commento

Nessun Commento

Ancora Nessun Commento

Non ci sono ancora commenti ma tu puoi essere il primo.

Scrivi un Commento

Solo gli utenti iscritti possono commentare.