Ripartire dai centri per l’impiego per rilanciare il lavoro

Federdat
By Federdat settembre 28, 2018 21:02

“Il lavoro è senz’altro il tema principale sul quale deve lavorare il nuovo Governo e rappresenta l’unica reale possibilità di rilancio per il nostro Paese. A tal proposito bisognerebbe ripartire, anzitutto, dai centri per l’impiego, risorsa strategica alla quale va data nuova linfa: soltanto il 3,4% degli italiani riesce a trovare lavoro grazie ai Cpi, dato decisamente raccapricciante che ha creato un clima di sfiducia per chiunque cerchi un’occupazione. Dotazioni informatiche insufficienti, scarsa dimestichezza con il digitale da parte dei dipendenti, carenze strutturali, disorganizzazione generale: sono queste alcune delle criticità che hanno fatto diventare l’Italia fanalino di coda in Europa in tal senso. Dai Cpi dipenderà, in gran parte, il successo o l’eventuale flop dell’acclamato reddito di cittadinanza: ecco perché andrebbe attuato un profondo processo di rinnovamento nel quale Federdat – Confederazione Generale Europea Datoriale, da sempre attenta a tutto ciò che riguarda il mondo del lavoro farà senz’altro la sua parte.”

Luigi d’Oriano, Presidente Nazionale Federdat

Federdat
By Federdat settembre 28, 2018 21:02