Regione Calabria: un bando per l’occupazione giovanile

redazione
By redazione settembre 11, 2019 11:49

La Regione Calabria, tramite il bando “Piani locali per il lavoro”, sostiene l’occupazione giovanile individuando le aziende interessate ad assumere a tempo indeterminato giovani laureati considerati soggetti “svantaggiati” o “molto svantaggiati”. Questi giovani sono titolari di una “dote occupazionale” e aver terminato positivamente il proprio Piano Individuale dei Avviamento al Lavoro (PIAL). I settori presi in considerazione sono green economy/energia/ambiente, Marketing territoriale, Consulenza aziendale, Comunicazione, Progettazione, Turismo e Cultura, Agroalimentare/Agricoltura, Inclusione sociale, Grafica e multimedia. Le aziende interessate potranno assumere a tempo indeterminato (full-time o part-time). Grazie al sostegno della Regione verranno coperti parzialmente i costi lordi salariali durante un periodo massimo di 12 mesi (in caso di lavoratore svantaggiato) o 24 mesi (per i lavoratori molto svantaggiati). Per gli interessati c’è tempo fino al 30 settembre per inviare la documentazione. (cliclavoro)

redazione
By redazione settembre 11, 2019 11:49