Otec, il concorso che arriva dalla Cina per le startup innovative

Federdat
By Federdat maggio 22, 2018 22:02 Updated

Arriva per la prima volta in Italia la più importante competizione cinese delle startup. L’Overseas talent and entrepreneurship conference (Otec) del Chaoyang District, il nascente quartiere degli affari di Pechino, si apre alle imprese italiane che vogliono entrare nel mercato cinese con il loro progetto di startup. In Italia la selezione è gestita da Tech Silu, società fondata da due ex startupper italiani per far incontrare le aziende italiane con quelle cinesi.

È possibile candidarsi sul sito fino al primo giugno 2018. Le prime otto startup parteciperanno all’evento Otec a Milano che si svolgerà il 29 giugno 2018 e durante l’iniziativa ne verranno premiate due. Le vincitrici avranno la possibilità di partecipare alla competizione a Pechino il 10 agosto 2018. I progetti delle startup devono rientrare nei settori alimentare, culturale, moda e design, scienze della vita, tecnologie verdi e smart city, manifattura intelligente, intelligenza artificiale, big data, machine learning, internet of things e new materials.

In palio ci sono un milione di renminbi di finanziamento – pari a 130mila euro – in più tre mesi di affitto gratis in uno spazio di lavoro e 15mila euro dal governo cinese per la registrazione delle startup.

Federdat
By Federdat maggio 22, 2018 22:02 Updated