Made in Italy: con gli accordi, l’export è in salita

redazione
By redazione agosto 27, 2019 17:06

Gli accordi con l’estero fanno bene alla nostra economia e alle nostre imprese. Questo, quanto rilevato dal centro studi Sace, che evidenzia una notevole crescita dell’export made in Italy in seguito all’accordo siglato tra UE e Giappone lo scorso febbraio. Come sottolineato dallo studio, citato dal Sole24Ore, a crescere dopo l’intesa sarebbero stati soprattutto food, moda e mezzi di trasporto. Vi sarebbero stati risparmi per 1 miliardo per le aziende europee.

Quelle italiane, nel primo semestre del 2019, hanno visto un aumento delle loro esportazioni di oltre il 17%, dunque più di 3,6 miliardi di euro, con un volume di vendite di circa 6,7 miliardi. La riduzione delle degli argini tariffari, in particolare per quanto riguarda il comparto alimentare, ha fatto sì che si verificasse un’insperata impennata verso l’alto degli indici di esportazione. Grande l’attenzione per il settore chiave del Made in Italy: prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori. A dimostrazione delle grandi risorse che il nostro Paese ancora possiede.

redazione
By redazione agosto 27, 2019 17:06