Imprese: agevolazioni e finanziamenti per il piccolo commercio locale. In arrivo 7 milioni di euro

redazione
By redazione settembre 27, 2019 11:24

Finanziamenti per 7 milioni di euro sono in arrivo per le imprese della Liguria. La Giunta regionale ha difatti approvato il “pacchetto” di interventi destinati al piccolo commercio locale. Saranno stanziati ben 6,7 milioni di euro. Le PMI liguri potranno beneficiare di:

Misura A: 5 milioni di euro per sostenere gli investimenti nel piccolo commercio. Sono ammissibili: interventi di carattere edilizio; spese di progettazione e direzione lavori; acquisto e installazione di impianti, arredi, attrezzature e software;
acquisto di automezzi attrezzati, arredi e attrezzature per la conservazione, esposizione e commercializzazione della merce (solo per le imprese che esercitano attività commerciale su aree pubbliche), spese per l’ottenimento delle fidejussioni e garanzie bancarie, assicurative, eccetera. Il finanziamento agevolato erogato da Filse sarà pari all’80% del piano di investimento ammissibile, con durata quinquennale e pagamento di rate semestrali con un periodo di preammortamento di sei mesi.

Misura B: 1,7 milioni di euro rivolti ai pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande per il sostegno al circolante. I finanziamenti riguardano le spese di: pagamento fornitori per fatture scadute; pagamento arretrati su retribuzioni dipendenti; sostenimento di eventuali fidejussioni bancarie assicurative. In questo caso specifico, la durata del finanziamento sarà di 36 o 60 mesi e il tasso agevolato sarà dello 0,75% fisso per i finanziamenti con durata 36 mesi e 1,25% per i finanziamenti con durata 60 mesi.

Si possono presentare le domande online attraverso la piattaforma Filse entro il 27 dicembre 2019. Un’opportunità per tutte le pmi della Liguria (cliclavoro)

redazione
By redazione settembre 27, 2019 11:24