Federdat al fianco dei tecnologi alimentari. Luigi d’Oriano: “A breve un protocollo con OTACL”

Federdat
By Federdat marzo 30, 2019 19:40 Updated

Federdat al fianco dei tecnologi alimentari. Luigi d’Oriano: “A breve un protocollo con OTACL”

Migliorare le relazioni produttive, creare maggiore competitività sul mercato e tutelare la figura del tecnologo alimentare. Questa la nuova sfida di Luigi d’Oriano, presidente nazionale di Federdat, ospite a Napoli alla presentazione del libro “Il tecnologo alimentare in Campania e Lazio – ieri oggi e domani” realizzato dall’OTACL.

 

“Intendiamo creare un protocollo integrativo all’interno del CCNL di settore, attualmente in fase di rinnovo che disciplini in maniera organica diritti ed obblighi di una categoria professionale, come quella del tecnologo alimentare, da anni radicata nel mercato del lavoro”. Queste le parole di d’Oriano nel corso dell’evento moderato dal Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli.

 

La Confederazione Generale Europea Datoriale, da sempre attenta alla tutela dei soggetti che rappresenta, lavorerà a stretto contatto con il Presidente dell’OTACL Salvatore Velotto con il fine comune di tutelare la professionalità e favorire il progresso tecnologico della categoria.

Federdat
By Federdat marzo 30, 2019 19:40 Updated