D’Oriano: “La confederazione insisterà sul tema del Turismo”

Federdat
By Federdat gennaio 12, 2018 12:00

D’Oriano: “La confederazione insisterà sul tema del Turismo”

A fine anno, si sa, è tempo di auguri e di bilanci. Questi ultimi risultano spesso sterili, fatti di numeri messi uno dietro l’altro e lontani dalla realtà quotidiana. Piuttosto che la somma delle azioni in campo da consegnare ai buoni propositi per il nuovo anno, sarebbe opportuno fotografare l’attualità. Fermare in un’istantanea questo momento dell’Italia: si potrebbe scorgere l’operosa piccola e media impresa, l’agricoltura e i prodotti nostrani che insieme all’artigianato sono eccellenze nelle vetrine del mondo, i tesori e il passato delle nostre città ammirate da milioni di turisti ogni anno. Insomma la storia di milioni di donne ed uomini, tra cui anche tantissimi giovani, che insistono a giusta ragione nel loro lavoro e nei loro territori.

L’augurio, che non vuole essere facile retorica né scontato, è di mettere al centro del nuovo anno questo vissuto. Occorre dare ancora un nuovo impulso al turismo, motore trainante di questi ultimi 12 mesi. Federdat deve insistere su questo terreno, così come su tutti i campi che danno un valore aggiunto all’economia della nostra penisola.

Di qui l’augurio che vuole essere un in bocca al lupo per il lavoro che ci aspetta nel 2018.

 

Luigi d’Oriano

Federdat
By Federdat gennaio 12, 2018 12:00
Scrivi un commento

Nessun Commento

Ancora Nessun Commento

Non ci sono ancora commenti ma tu puoi essere il primo.

Scrivi un Commento

Solo gli utenti iscritti possono commentare.