Crisi di governo, un’attesa che logora tutti

redazione
By redazione agosto 19, 2019 11:27

La crisi di governo ha servito agli italiani vacanze roventi e indigeste. L’incertezza politica adesso scuote gli animi dei cittadini e delle imprese, che si ritrovano a vivere l’ennesimo momento di dubbio, dopo le piccole speranze di cambiamento che sembravano essersi palesate dopo una lunga stasi.
Si deve ripartire, questo è l’imperativo per chi fa impresa e per i lavoratori, che in autunno, a margine di una finanziaria più che mai imprevedibile, si ritroveranno a fare ancora una volta più conti che progetti.
Di progetti, di innovazione e di soluzioni che portino ad uscire da una crisi ancora più estenuante, quella economica, gli italiani hanno invece tremendamente bisogno.
In attesa di sviluppi e di un quadro politico più chiaro, imprese e lavoratori riprendono la loro attività – da molti mai messa da parte nemmeno per le ferie – in uno scenario non rincuorante. Ancora una volta spetterà a loro, come è sempre stato, resistere e trainare il Paese. Si spera finalmente la classe politica ne prenda coscienza operando con responsabilità.

redazione
By redazione agosto 19, 2019 11:27