Ancona, arrivano i voucher per le imprese 4.0

Federdat
By Federdat giugno 4, 2018 16:35 Updated

Ancona, arrivano i voucher per le imprese 4.0

La digitalizzazione non è solo per le grandi aziende. Con il bando promosso dalla Camera di Commercio di Ancona sono erogati dei voucher alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia per avvicinarle alle nuove tecnologie.

L’obiettivo di questa agevolazione – inserita nella strategia nazionale “Impresa 4.0” –  è proprio quello di promuovere l’utilizzo di servizi e soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali. I voucher potranno essere utilizzati per sostenere i costi legati a servizi di consulenza e formazione; nel caso delle piccole e medie impresa la copertura dei costi sarà del 50%, mentre per le microimprese la percentuale potrà arrivare al 75%. In particolare, le spese di formazione non possono superare la soglia complessiva del 50%.

L’impresa  potrà avvalersi di uno o più fornitori, scegliendo tra i seguenti:

  • Università, enti ed istituti di ricerca ed altri soggetti rientranti nella definizione di organismi di ricerca;  Centri di trasferimento tecnologico operanti sulle tematiche di Industria 4.0;  Incubatori d’impresa certificati e incubatori regionali accreditati;
  • Cluster tecnologici nazionali6 e regionali (CLuster-Marche);
  • Fab Lab;
  • Competence center di cui al Piano Industria 4.0, parchi scientifici e tecnologici, centri per l’innovazione, Tecnopoli, ed altre strutture per il trasferimento tecnologico, accreditati o riconosciuti da normative o atti amministrativi regionali o nazionali;
  • Digital Innovation Hub ed EDI (Ecosistema Digitale per l’Innovazione) di cui al Piano Nazionale Industria / Impresa 4.0
  • start-up innovative e altri soggetti imprenditoriali iscritti al Registro Imprese di qualsiasi Camera di Commercio italiana, solo per la consulenza;
  • per le iniziative formative, le Agenzie accreditate dalle Regioni, Università e Scuole di Alta Formazione italiane in possesso del riconoscimento del MIUR, Istituti Tecnici superiori.

Le domande di ammissione al voucher possono essere presentate, entro il 27 luglio 2018, via PEC scrivendo all’indirizzo cciaa@an.legalmail.camcom.it.
Scarica la documentazione necessaria qui.

Fonte: leggi l'articolo completo

Federdat
By Federdat giugno 4, 2018 16:35 Updated